chi siamo link contatti
Associazione Stampa Parlamentare
Mercoledì 26 Luglio 2017

MATTARELLA: "SPERO IN CONFRONTO POLITICO SU PROGRAMMI E PROGETTI".

 

 

                                  LA CERIMONIA DEL VENTAGLIO AL PRESIDENTE SERGIO MATTARELLA

                                                     (la cronaca è dell'agenzia giornalistica ANSA)

 

       ""Si e' svolta questa mattina, al Palazzo del Quirinale, la tradizionale cerimonia di consegna del 'Ventaglio' al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, da parte del Presidente dell'Associazione Stampa Parlamentare, Sergio Amici, alla presenza dei componenti del Consiglio direttivo, degli aderenti dell'Associazione e di personalita' del mondo del giornalismo. Dopo l'intervento del Presidente Amici, il Presidente Mattarella ha pronunciato un discorso.

 

      Successivamente gli e' stato consegnato il Ventaglio realizzato da Cristina Panarese, vincitrice del concorso indetto dall'Associazione Stampa Parlamentare di concerto con l'Accademia di Belle Arti di Roma". Lo rende noto un comunicato della Presidenza della Repubblica. (ANSA).DU

 

      "Auspico un confronto elettorale svolto su programmi e proposte seriamente approfondite.Infatti un confronto politico caratterizzato da rissosita' e slogan illusori allontana gli elettori e impoverirebbe il confronto politico, occorre che la politica non si esaurisca nella propaganda". Lo ha affermato Sergio Mattarella nel corso della cerimonia. (ANSA).IRA-FN "Ho tante volte esortato" a fare la legge elettorale, "ricordando il dovere del Parlamento rispetto alla legge elettorale. Rimangono tuttora disomogeneita' e lacune. Ma vi e' ancora la possibilita' di intervenire". Ha detto il presidente. (ANSA).FN

 

       Inoltre, ha osservato Mattarella, "è importante la liberta' di stampa, la sua proprieta' di analisi e' il termometro della democrazia del nostro e degli altri paesi. Dove viene limitata emergono e nascono allarmi su possibili involuzioni autoritarie o un certo fascino del potere forte. Si e' anche lanciato il termine di democrazia illiberale con una contraddizione in termini perche' la democrazia e' liberta'"(ANSA).IRA-FN

 

      Ha ricordato il Presidente Mattarella che "siamo ormai vicini alla scadenza della legislatura, manca un semestre. E' un momento fondamentale, da guardare sempre con molta serenita'. Serve un impegno per un'ampia partecipazione al voto". (ANSA). FN

 

      Inoltre,secondo Mattarella,"E' necessario accompagnare la ripresa economica per farla consolidare e per recuperare le ferite sociali che la crisi ha inferto al nostro Paese. Accompagnare la ripresa e' di decisiva importanza per l'Italia. La manovra d'autunno costituisce un passaggio fondamentale per trovare appieno la fiducia dei mercati. Una condizione di crescita consente di guardare con serenita' agli appuntamenti di fronte". (ANSA).FN

 

      Infine Mattarella ha anche ricordato che "Gli incendi stanno devastando il paese. Vi sono nostri concittadini che appiccano il fuoco per ragioni forse diverse, interessi o strategie di ambienti criminali, follia e mettono in pericolo la vita delle persone distruggendo la bellezza del paese e posti di lavoro. Ringrazio i vigili del fuoco e la protezione civile e le forze ordine, i volontari che con sacrifici si impegnano in questa sterminata serie di incendi da fronteggiare. Vi e' in Italia tanta gente che si impegna anche con sacrificio per contrastare quel che avviene, rifiutando l'atteggiamento di stare ad osservare o criticare". (ANSA). IRA-FN

 

      Per Mattarella "Serve una coscienza civile adeguata. Le emergenze determinate dalle calamita' naturali spesso trovano la mancanza di senso civico da parte di alcuni nostri concittadini. Basta sentire chi ride perche' puo' speculare sul terremoto o chi si occupa delle reti idriche che non pensa alla dispersione. Non esistono soluzioni immediate ma esistono soluzioni da applicare immediatamente, non serve fare allarmismo che e' cosa ben diversa dalla vigilanza. Come Paese abbiamo le risorse per superare le emergenze". IRA-FN

 

      Mattarella alla cerimonia del Ventaglio ha anche detto che "il femminicidio e' una piaga devastante che costituisce un oltraggio". Si tratta di un reato "inammissibile".(ANSA). FN

 

 

Roma 26 luglio 2017

 

Nella foto in apertura: il Presidente Mattarella e Sergio Amici con l'autrice del Ventaglio premiato,Cristina Panarese.

 

 

 

 

 

 


titolo: MATTARELLA: "SPERO IN CONFRONTO POLITICO SU PROGRAMMI E PROGETTI".
immagine: