chi siamo link contatti
Associazione Stampa Parlamentare
Mercoledì 11 Gennaio 2017

RIFORMA STATUTO ASP.

 

                                                              COMUNICATO DEL DIRETTIVO

 

   

           Il Consiglio direttivo dell’Associazione stampa parlamentare, nelle seduta iniziata il 14 ottobre e proseguita il 25 ottobre e 18 novembre 2016, il cui verbale è stato approvato nella seduta del 19 dicembre 2016, ha esaminato gli emendamenti presentati al testo di riforma dello statuto predisposto  dallo stesso Consiglio direttivo e illustrato nell’Assemblea dei soci svoltasi l’8 giugno 2016.

 

           Il Consiglio direttivo, applicando l’articolo 10 dello statuto terzo comma (“Il Consiglio procede alla redazione di un testo che illustra ai soci i quali possono presentare emendamenti motivati”) e richiamando la prassi adottata in occasione di precedenti modifiche dello Statuto, ha deliberato di valutare l’ammissibilità degli emendamenti presentati.  Ha quindi deciso di sottoporre al voto, esprimendo  parere contrario, soltanto quelli riferiti al testo base di riforma dello Statuto proposto dal Consiglio direttivo; quelli coerenti e non in contrasto con l’impianto generale della stessa proposta e più in generale con principi e norme dello Statuto non sottoposti a modifica; quelli riguardanti materie non valutate nelle precedenti fasi del procedimento di riforma dello Statuto come disciplinato dall’articolo 10.

 

           Con il consenso dei proponenti e applicando gli stessi principi, il Consiglio direttivo ha invece deciso di inserire nella proposta definitiva di riforma dello Statuto gli emendamenti sui quali ha espresso parere favorevole.

 

            Al fine di favorire la chiarezza e di salvaguardare la sistematicità del testo in discussione, come da prassi adottata in precedenti riforme dello statuto, gli emendamenti verranno raggruppati e sottoposti al voto per materia.    

 

             L’Assemblea straordinaria per la riforma dello Statuto costituisce un seggio cui i soci possono accedere per votare dalle 8,30 alle 20,30 dello stesso giorno e verrà convocata con un mese di anticipo, affinché possa svolgersi nella seconda metà di febbraio. Successivamente, in base al risultato di tale votazione, il Consiglio direttivo elaborerà una proposta definitiva di riforma sulla quale i soci saranno nuovamente chiamati a pronunciarsi.

 

             Sul sito dell’Asp (www.stampaparlamentare.it), dopo la convocazione dell’Assemblea, sarà possibile consultare lo statuto vigente, il testo di modifica proposto dal Consiglio direttivo e gli emendamenti ad esso che verranno sottoposti al voto, singolarmente e raggruppati per materia.

 

Roma 11 gennaio 2017


Archivio comunicati

Giovedì 11 maggio 2017 VELINA ROSSA COMPIE GLI ANNI.
Lunedì 08 maggio 2017 CORSI ASP ALLA SALA DELLA REGINA.
Martedì 28 marzo 2017 CONFRONTO COL GOVERNO PER LE AGENZIE.
titolo: RIFORMA STATUTO ASP.
immagine: